Equità, inclusione, appartenenza e diversità nelle vendite e oltre

Che cos'è il DEIB?

DEIB è un acronimo che sta per Diversità, Equità, Inclusione e Appartenenza.

Che cos'è la diversità?

La diversità è lo stato di essere diversi da altre persone. Queste differenze possono essere fisiche, mentali, emotive e, in generale, comprendono l'età, la razza, la religione, il genere, le preferenze sessuali, solo per citare alcuni esempi.

Che cos'è l'equità?

L'equità rappresenta il trattamento giusto e imparziale delle persone.

Che cos'è l'inclusione?

L'inclusione è l'accettazione di altre persone, idee e punti di vista.

Che cos'è l'appartenenza?

L'appartenenza è il senso di far parte di qualcosa.

Non siete convinti che la diversità nelle vendite, nel Enablement, nelle operazioni, nel Customer Succeess e in altri team che si rivolgono ai clienti sia importante per i vostri profitti?

"Le aziende nel primo quartile per diversità razziale ed etnica hanno il 35% di probabilità in più di avere rendimenti finanziari superiori alle rispettive mediane nazionali di settore." -Secondo McKinsey

Dal punto di vista morale, non ci dovrebbero essere dubbi sull'importanza della diversità nelle vendite e intorno ad esse, e la più ampia attenzione alla diversità, all'equità, all'inclusione e all'appartenenza (DEIB) è vitale. 

E se il consiglio di amministrazione, il team esecutivo o chiunque altro dubita del valore economico, questo studio e altri dovrebbero chiarire che non si tratta solo di una questione morale, ma anche economica.

Diversità, equità, inclusione e appartenenza (DEIB) - Il nostro impegno per il cambiamentoLa comunità del go-to-market può fare molto.  Un'area in cui è necessario un cambiamento massiccio è quella della Diversità, dell'Equità, dell'Inclusione e dell'Appartenenza (DEIB).

Il nostro obiettivo?

Creare una professione di go-to-market composta da professionisti che rappresentino meglio la diversità della popolazione mondiale.

Quando ho iniziato il mio percorso di creazione di quello che oggi si chiama Trust Enablement, sono partito da un approccio dal basso verso l'alto, concentrandomi su "Aiutare i praticanti e i leader Enablement ad avere successo".

Sebbene questo fosse un bene, l'ho esteso ulteriormente per riconoscere che era fondamentale garantire che tutti i team rivolti ai clienti e le aziende che utilizzavano l'Enablement avessero un enorme successo.  

Perché?

Se le aziende avessero successo, assumerebbero più professionisti Enablement con salari più alti, permettendo loro di avere una vita migliore per sé e per le loro famiglie.

E grazie a questo, altre aziende potrebbero prosperare: dai fornitori di software ai consulenti, potremmo creare un volano virtuoso.

Ma l'obiettivo era ancora incompleto. È per questo che l'obiettivo di Trust Enablement continua a crescere, come potete vedere sul nostro sito web, fino a raggiungere:

Aiutare i team Go-To-Market a imparare e guadagnare

Stiamo intrecciando tutte e tre le componenti di questo puzzle nella nostra missione: Persone, Risultati aziendali e DEIB. 

Perché non unirsi a un altro sforzo incentrato sulla diversità nelle vendite?

Plaudiamo al lavoro del Vendite Enablement SocietàSeismic, e Accademia SV per lanciare il loro programma Enableship, credo che lanciare un programma separato sia vantaggioso.

Perché?

Inclusione, equità, appartenenza e diversità nelle vendite Enablement e altrove non possono derivare da un solo punto di vista, da un solo gruppo.

Perché stiamo lanciando uno sforzo separato?

Il cambiamento effettivo deve venire dalle persone in trincea.

Formeremo un consiglio di collaboratori e leader individuali per determinare dove concentrare i nostri sforzi.  

Per questo motivo, il nostro approccio potrebbe non essere in linea con altri programmi.

Le soluzioni multiple di più gruppi sono vantaggiose.

La trasparenza e la collaborazione sono elementi critici del cambiamento.

Da tempo sostengo che la fiducia, la trasparenza, l'onestà e la collaborazione sono i pilastri del successo.

Pubblicheremo i verbali delle riunioni, i punti chiave dell'accordo, gli impegni e i progressi compiuti rispetto a tali impegni.

Impegno globale

Il nostro obiettivo è lanciare questo progetto con il sostegno di più di tre aziende. 

Non avremo aziende che sottoscrivono diversi livelli di supporto, ma celebreremo diversi tipi di supporto.

  • Diversità ci impone di celebrare e sostenere le differenze; ciò include diversi tipi di sostegno ai nostri sforzi.
  • Inclusione significa che includeremo tutti i partecipanti possibili fin dall'inizio.
  • Uguaglianza significa che ogni sostenitore verrà riconosciuto, ma l'assenza di livelli di sostegno graduali porta alla percezione che alcune organizzazioni siano più solidali di altre.
  • Appartenenza richiede l'ascolto di idee e critiche da parte di tutti i partecipanti.

Il 2022 è un anno di cambiamenti e non vedo l'ora di collaborare con ognuno di voi per migliorare il cambiamento.

 

Cosa facciamo per prima cosa?

Inizieremo in piccolo, mettendo in evidenza individui, aziende e programmi da cui tutti possiamo imparare.  

Inizieremo con interviste in stile blog, catturando sia storie di ispirazione che spunti su ciò che gli altri possono fare per seguire il loro percorso.

Se volete partecipare, nominare o essere coinvolti in qualsiasi altro modo, commentate, perché non vediamo l'ora di iniziare il nostro impegno per la diversità, l'equità, l'inclusione e l'appartenenza.